domenica 23 marzo 2014

Spaghetti, spaghetti di tutti i tipi, purchè spaghetti!

Questo post lo potrei chiamare spaghetti for ever!!! Adoro gli spaghetti e sarei capace di mangiarne anche 500 gr e non è il caso se non voglio che la bilancia il giorno dopo mi dica "Salire uno alla volta... Grazie" :D .
Ed allora ecco un versione di spaghetti che da un lato compensa il mio desiderio di spaghi :D e dall'altro mi permette di introdurre proteine e fibre senza carboidrati! WOW che goduria :D

Ingredienti per due persone:

1 confezione di spaghetti di soia
1 peperone rosso
1 peperone giallo,
1 melanzana
1 zucchina
1 cipolla bianca
olio evo
peperoncino
salsa di soia

Cominciate con il lavare le verdure, tagliate a listarelle i peperoni, a tocchetti le melanzane e le zucchine, a fettine la cipolla. In un tegame molto capiente mettete un goccino di olio e aggiungete prima la cipolla, poi le zucchine, poi i peperoni e per ultime le melanzane. Mescolate gli ingredienti e fate andare a fuoco medio alto. Salate e aggiungete il peperoncino, una bella irrorata di salsa di soia (io uso quella senza sale che costa di più ma non mi crea brutte sorprese) stando attente alla sapidità. Abbassate la fiamma e incoperchiate.
Intanto preparate gli spaghetti di soia seguendo le istruzioni ma in genere si mettono in un contenitore a crudo, si riscalda dell'acqua e quando bolle si versa. Mescolate e coprite per 2/3 minuti.Scolate gli spaghettini e passateli sotto l'acqua fredda per un altro paio di minuti. A questo punto se le verdure sono pronte (io le lascio sempre un pochino croccanti) versate gli spaghetti nel tegame, irrorate con salsa di soia e rimestate delicatamente. Impiattate e buon appetito! Non fa ingrassare anzi è una bella iniezione di proteine semplici e ricche di sapore e.... provate ad usare le bacchette vi sembrerà di essere a Pechino ;)

Posta un commento