giovedì 19 giugno 2014

Melanzane e basta....

Eccovi la ricetta di questo piatto unico perchè la teglia ce la siamo spazzolata in due.....

 Ingredienti:

8 melanzane lunghe
200 gr di mozzarisella
5 scalogni 
40 pomodorini tipo datterini
  2 manciate  di capperi sotto sale
1 manciata di olive nere
3 C di pangrattato
olio evo
sale fino e sale grosso
pepe nero
1 mazzetto di prezzemolo

Tagliate per il lungo le melanzane e seguite questi passaggi.
Accendete subito il forno per portarlo a 150 gradi.
Incidete il centro della melanzana a rombo e mettete del sale grosso sopra. Coprite con carta argentata e infornate per 30 minuti.
Nel frattempo che vanno fate appassire lo scalogno in una padella con dell'olio e del sale. Sciacquate i capperi, e aggiungeteli allo scalogno insieme alle olive tritate grossolanamente, i pomodorini spaccati in 4 e una macinata di pepe.
Dopo 30 minuti togliete le melanzane dal forno e aspettate che si raffreddino se non volete ustionarvi le dita :) . Appena diventano maneggiabili scavate la polpa e frullatela. Unitela agli scalogni e amalgamate con metà mozzarisella tagliata a pezzetti. Togliete la padella dal fuoco mi raccomando.  Aggiungete il pangrattato e assaggiate per correggere di sale e pepe se necessario. 
Riempite le melanzane  e cospargete con altro pangrattato.Cospargetele di mozzarisella a piacere. Infornate a 180 gradi sinchè non si forma la crosticina. Aspettate che si intiepidiscano e cospargete con prezzemolo tritato e qualche gambo tritato fine. 
Sono come le ciliegie, una tira l'altra.....e quindi di cena solo melanzane al massimo con un'isalatina se proprio ce la fate ;)
Posta un commento