sabato 14 giugno 2014

Cenetta estiva e invitante!

Peperoni e pomodori sono i miei preferiti in questa stagione ed ecco il risultato:

Ingredienti:

4 peperoni rossi e gialli (non sono per niente tifosa della Roma :D)
10 pomodorini
10 olive di gaeta denocciolate e condite
150 gr di pangrattato
10 capperi sottosale sciacquati bene
2 spicchi di aglio
4/5 C di passata di pomodoro
prezzemolo
peperoncino
sale
olio evo

E' un pochino lunga la preparazione, ma potete farla anche prima e poi godervi il frutto della vostra fatica con un bel bicchiere di birra fresca e due fette di pane casareccio. E ora procediamo.
Lavate i peperoni e divideteli a metà. Puliteli dai semi e appoggiateli su una leccarda rivestita con carta da forno. Poneteli in modo che restino ben aderenti. In pratica vanno con la parte tagliata sulla base. Infornateli per una decina di minuti a 180 gradi  per cominciare a farli cuocere.
Dedicatevi ora alla preparazione del ripieno. In una grossa insalatiera mettete i pomodorini tagliati a pezzettini, l'aglio tritato finemente, i capperi tagliati a pezzettini, le olive che triterete in parte e in parte lascerete intere, il prezzemolo, il peperoncino e aggiungete il pangrattato. Mischiate con le mani e poi cominciate a dare il sapore. Aggiungete dell'olio, il sale e aggiustate di peperoncino. Per ultimo versate la passata di pomodoro che permetterà una certa morbidezza al composto.
Prendete i peperoni che si saranno freddati e ungete la parte interna con dell'olio, se volete potete anche salarli. Riempiteli e cambiate la carta nella leccarda dove adagierete i peperoni. Infornate a 180 gradi per una ventina di minuti di cui gli ultimi due con grill per fare la crosticina. Sono buoni sia caldi che freddi, saziano moltissimo e possono andare con una bella insalata fresca tanto, con questo caldo, non abbiamo bisogno di proteine a dismisura :D

Posta un commento