domenica 15 giugno 2014

Un classico estivizzato....

Piove, fa freddo e ci sono i fagioli freschi in questa stagione e allora vai di pasta e fagioli!

Ingredienti:

400 gr di fagioli borlotti freschi
150 gr di pasta (ho usato gli anellini siculi perchè si vanno a riempire con i fagioli)
2 spicchi di aglio
2 pomodori rossi
basilico
peperoncino
pepe nero macinato
olio evo
sale

Sarà che mi piace molto la pasta e fagioli, sarà perche ho trovato i fagioli freschi, insomma ecco la mia versione estiva di questo piatto povero ma dal sapore sempre attuale.
In una pentola mettete due spicchi d'aglio puliti  e schiacciati a soffriggere in padella, aggiungete i pomodori tagliati a pezzettoni e coprite con un coperchio. Lasciate così per alcuni minuti e poi riaprite aggiungendo i fagioli freschi. Mescolate il tutto per farli insaporire e ricoprite d'acqua calda, un pochino meno di un litro, salate e aggiungete delle foglie di basilico tritate finemente. Abbassate, coprite e fate cuocere. Quando i fagioli saranno cotti ma ancora al dentissimo (ovvio che li dovete assaggiare) aggiungete la pasta e se serve ancora dell'acqua calda. Controllate la sapidità e fate cuocere la pasta. Toglietela un minuto prima di quanto previsto. Aggiungete altro basilico e il peperoncino, mescolate, coprite di nuovo e lasciate che si fondino insieme i vari elemente. Quando si sarà intiepidito il tutto servite con abbondante pepe macinato e un filo d'olio evo a crudo. 
Posta un commento