domenica 18 maggio 2014

Pasta a zero calorie ma con un sapore di Oriente che non dispiace!!!

Ebbene si! amo la pasta ma con un occhio alla bilancia sempre e quindi vai di Shirataki :D

Voi direte "ma cosa sono o che roba è?" ed eccomi qui a farvi scoprire (se già non li conoscete) questa pasta fatta con la radice di konjac. Poveri di calorie (solo 10 Kcal per 100 g), senza carboidrati, senza glutine, ricchi di fibre solubili, gli shirataki di konjac possono essere considerati un alimento dimagrante ma ricche di fibre di glucomannano, che non è un lupo mannaro :D ma semplicemente una fibra vegetale capace di provocare un piacevole senso di sazietà. In più se introdotto quotidianamente nella propria alimentazione è utile per combattere il colesterolo.
Si trova in commercio la pasta di Shirataki sotto forma di penne, tagliatelle, spaghetti e riso. Unica pecca costano un pochino (3,70 euro il pacchetto dal peso di 150 gr. Gli Shirataki non hanno un sapore particolare, io preferisco quelli in acqua e non quelli secchi, ma esiste in commercio anche la farina. Sono praticamente insapori e il bello è proprio questo.... il sapore lo possiamo dare noi con verdure e spezie, creando un piatto completo, dietetico e di nostro gradimento. Nella foto sopra ho condito la pasta con broccoletti ripassati in padella, conditi con aglio, peperoncino e per ultimo ho messo una bella manciata di parmigiano veg. Risultato? ottimi, ricchi di fibre, di sapore, a zero calorie e con le proteine del parmigiano veg.....
Posta un commento