giovedì 14 novembre 2013

I colori dell'estate in inverno!

Questa minestra è una delle mie preferite perchè è un colore che mi ricorda l'estate ed il sole....  L'avevo già postata ma senza darvi la ricetta e visto che intendo partecipare al contest di una zucca per te eccovi la ricettina:



Ingredienti:

500 gr di zucca
250 gr. di lenticchie rosse decorticate
1 cipolla grande
1/2 cucchiaini di cumino
1 peperoncino tritato
 3/4 fette di pane ai semi di lino
sale
olio evo

Mettete a bagno le lenticchie rosse e lasciate un filino d'acqua sino ad avere un'acqua limpida. Nel frattempo pulite la zucca (e magari conservate i semi per tostarli :) ), tagliatela a pezzettoni. Dedicatevi ora al soffritto tritando la cipolla e facendola appassire in una pentola con l'olio caldo, il peperoncino tritato finemente e il sale.
Appena la cipolla è imbiondita aggiungete la zucca e coprite. Tenetela sotto controllo e a metà cottura aggiungete le lenticchie scolate. Coprite e fate andare dopo aver aggiunto un bicchiere di acqua calda. A me piace molto densa quindi tra l'acqua della zucca e il bicchiere aggiunto dovreste raggiungere la giusta consistenza, ma tenete sempre sotto controllo. Quando le lenticchie si saranno cotte e la zucca sufficientemente "squaccherellata" usate un minipimer ad immersione e frullate il tutto. Aggiungete la polvere di cumino e lasciate andare ancora 3/4 minuti.
Coprite e lasciate riposare mentre vi dedicate al pane. Tagliatelo a dadini più o meno piccoli secondo il vostro gusto e fateli abbrustolire in un tegame antiaderente senza olio (un occhio alla dieta non guasta mai) o al forno. Appena i crostini sono pronti, impiattate la zucca, aggiungete i crostini, un filo d'olio a crudo, un pizzichino di peperoncino che avrete lasciato da parte e servite calda.

E' dietetica, saporita, ricca di vitamine e con un tocco di orientale che nelle grigie sere invernali può far sognare.... Le mille e una notte!

Con questa ricetta partecipo al contest:

0"/


E buon appetito a tutti...
Posta un commento