sabato 2 novembre 2013

Minestra dell'autunno

Anche se l'autunno non si vede ancora dalle mie parti, con 25 gradi e un mare meraviglioso, per le giornate corte purtroppo, avevo voglia di qualcosa con cui iniziare novembre e questa giornata particolare.
Ed ecco una zuppa dai gusti decisamente autunnali.




Ingredienti:

250 gr. di fagioli 
2 patate
200 gr. di funghi
1 carota
1 gambo di sedano con le foglie
1 cipolla
1 spicchio di aglio 
1 peperoncino piccante
3 pomodori a grappolo
1 rametto di prezzemolo
2 fette di pane raffermo
brodo vegetale
sale
pepe nero
olio evo

Procedimento:

Lessate i fagioli, io ho usato gli azuchi ma vanno benissimo anche i borlotti che di questa stagione sono freschi. Lessate anche le patate ma mi raccomando mantenetele sode. Pulite i funghi e se sono porcini ancora meglio. Poi cominciate con affettare la cipolla, l'aglio, la carota, il sedano con le foglie e il peperoncino grossolanamente. Mettete in una pentola le verdure affettate con i pomodori e un filo d'olio e fate andare il soffritto poi aggiungete i funghi. Li ho lasciati interi perchè volevo si vedessero. Appena cominciano ad appassire aggiungete i fagioli, le patate e 1 bicchiere abbondante di brodo vegetale. Adoro le zuppe dense, quelle che il cucchiaio resta dritto quando lo immergi. Lasciate andare per un ventina di minuti mescolando di tanto in tanto e controllando che non si asciughi troppo, nel qual caso aggiungete altro brodo.
Intanto sbriciolate il pane raffermo. Ho usato del pane a lievitazione naturale alle noci. Passatelo in un tegame antiaderente fino a bruschettarlo. Non ho usato olio ma solo un pochino di sale per insaporirlo. 
A cottura ultimata mettete nel piatto la zuppa, tagliate i gambi del prezzemolo ed il pane che daranno croccantezza alla zuppa. Un giro d'olio a crudo ed ecco pronta una zuppa dal sapore deciso e con personalità specialmente se aggiungete una macinata di pepe nero alla fine.

A dimenticavo, ho trovato delle patate viola e ho provato a farne delle chips al forno. Quella che vedete è una delle mie chips, gradevolissime al gusto ma da migliorare come aspetto......

Con questa ricetta partecipo al contest di Beatitudini in cucina: Sapori d'autunno:

0

           
Posta un commento