giovedì 28 novembre 2013

Secondo dell'inverno che arriva.

Ecco un'idea per un secondo veloce, saporito e soprattutto riscaldante:


Ingredienti:

500 gr di verza
2 cipolle di tropea
4 patate
250 gr di fagioli cannellini
trito di mandorle e pistacchi
olio evo
peperoncino
sale 

 Tagliate a strisioline la verza, lavatela e mettetela ad asciugare. In una padella molto capiente mettete l'olio e la cipolla affettata e fatela imbiondire con il peperoncino. Aggiungete le patate e fatele insaporire prima di aggiungere la verza. Consiglio di allungare con un bel bicchiere di vino e fate appassire la verza. Le patate formeranno una cremina che lega il tutto. Quando la verza è pronta aggiungete i fagioli cannellini dopo averli sciaquati e fate andare ancora qualche minuto.
Spolverizzate con il trito di mandorle e pistacchi e servite con delle fette di pane abbrustolite, nel mio caso erano di grano saraceno.

Successo garantito! E con questo mi ripropongo al contest di Non ti tollero più:


0"/



Posta un commento