martedì 11 febbraio 2014

Tra carnevale e San Giuseppe....

Per quanto io non ami molto il carnevale, i dolci di questo periodo sono decisamente invitanti:


Ingredienti per la pasta choux:

50 gr di acqua
20 gr di burro vegan
1 pizzico di sale fino
30 gr di farina “00
1 cucchiaio di maizena
1 pizzico di curcuma

Ho messo a bollire l’acqua con il burro e il sale, aggiunto la farina e sbattuto bene con una frusta. Dopo qualche minuto ho messo il composto a raffreddare. Ho aggiunto la maizena, la curcuma per il colore giallino, e sbattuto bene il composto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Con una sacca da pasticceria ho formato 25 piccoli bignè su un foglio di carta da forno. Immergete la carta da forno in una pentola con abbondante olio d’oliva caldo. Questo trucco l'ho visto dallo chef Barbieri ed è comodo. Potete fare anche diversi fogli di carta da forno e mettere un numero minore di bignè in modo da non usare pentoloni :D.  Ricordate di togliere la carta e continuate la frittura fino ad ottenere i bignè ben lievitati. Ho messo poi su carta assorbente i bignè ad asciugare. E ho cominciato con la crema.

Ingredienti per la crema:

50 gr di zucchero di canna

1\2 cucchiaio abbondante di fecola di patate
1 puntina di curcuma (sempre per il colore)
250 ml di latte di soya
1 bacca di vaniglia


Semplicissima questa crema basta far bollire il latte con la bacca di vaniglia, unire lo zucchero con la fecola e la curcuma versando il latte bollente. Poi è sufficiente mettere sul fuoco continuando a mescolare sino a che bolle.  Spegnete e lasciare raffreddare. Con una sac a poche è sufficiente riempire i bignè e leccarsi le dita se la sac a poche impazzisce :D. Ho messo un pochino di zucchero sopra ai bignè, ma potete andare anche di cacao amaro, di zucchero a velo o anche di caramello!!!!

Posta un commento