venerdì 14 febbraio 2014

Buon San Valentino a tutti coloro che amano!!!

Dedicato all'Amore!

Un pochino di suspence per la ricetta!!! Ed eccola qui:

Ingredienti per la frolla:

200 gr di farina di kamut
50 gr di zucchero di canna
100 gr di burro di soia
25 ml di acqua minerale naturale
sale

Settacciate la farina su una spianatoia, fate un foro al centro e aggiungete lo zucchero, il burro a temperatura ambiente l'acqua ghiacciata e un pizzico di sale. Impastate velocemente con la punta delle dita per non stravolgere la frolla e appena avrete ottenuto un impasto morbido e uniforme, pellicola e frigo a freddarsi.

Ingredienti per la salsa di fragole:

500 gr di fragole
250 gr di zucchero
1 limone
1 pezzetto di radice di zenzero

Lavate bene le fragole, togliete il picciolo e tagliatele a pezzettini. Lasciatele insaporire con lo zucchero e il succo di limone per una notte. Poi mettetele in una pentola a cuocere. Sarà pronta quando diventera piuttosto compatto il tutto. E qui scatta il segreto. Grattuggiate una radice di zenzero a cottura ultimata. La quantità decidetela voi, più ne mettete più avrete un sapore piccantino niente male e visto che è San Valentino.... anche stimolante ;).

Stendete la pasta frolla su un piano freddo e infarinato. Imburrate una teglia e con l'aiuto del mattarello mettete il foglio di pasta frolla steso nella teglia. Ricordate, la frolla meno si riscalda meglio è.... aggiustate velocemente il foglio nella teglia e bucherellate il fondo con una forchetta. Tagliate i bordi eccedenti che vi serviranno per le striscioline. Versate la salsa preparata e livellatela con un cucchiaio. Decorate con le striscie rimaste. Informate a 180 gradi per circa 45 minuti. Sfornatela e aspettate che si freddi  prima di trasferirla in un piatto da portata. Potete aggiungere anche zest di buccie di limone vicino.

E di nuovo che San Valentino sia tutto l'anno :D

Ah dimenticavo, ho aggiunto le fragole fresche sopra e dentro la marmellata ho mischiato anche delle noci brasiliane tagliate grossolanamente!!

Posta un commento