venerdì 12 settembre 2014

Polpette di zucchine e ceci alla piastra.

Un secondo molto gradito a grandi e piccini: le polpette!


Scusate la foto veloce, ma ciò fame e dopo vado a divorarle....

Ingredienti:

500 gr di zucchine romanesche a julienne
250 gr di farina di ceci
150 gr di acqua frizzante gelida
1 pizzico di noce moscata
basilico
prezzemolo
timo
1 limone
pangrattato
sale
pepe

Il difficile è tagliare a julienne le zucchine. Io le ho lavate e poi affettate con la grattuggiama potete farlo anche con il coltello se avete la manualità di MasterChef.... comunque scherzi a parte potete anche tagliarle con un coltello. Asciugatele con un canovaccio pulito e lasciatele dentro mentre preparate la farina di ceci. Ho messo più farina perchè avevo fretta e volevo subito il risultato. Conditela con noce moscata, sale e pepe e aggiungete le zucchine. Deve risultare un composto morbido ma consistente. Se non dovesse essere sufficiente  aggiungete ancora un pochino di farina di ceci. Tritate finemente il basilico, il prezzemolo e il timo (solo le foglioline), grattuggiate la buccia del limone e mescolate bene per amalgamare il tutto. Formate le vostre polpette e passatele velocemente nel pangrattato. Mettete sul fuoco una padella antiaderente a riscaldare e appena è infuocata mettete a cuocere le polpette. Abbassate la fiamma e coprite per far cuocere bene la farina di ceci. Come potete vedere dalla foto non c'è olio nella padella giusto il minimo indispensabiel per oliarla.


Ah, una delle polpette me la sono sparata mentre scrivevo e sono molto buone! Potete arricchirle anche con altre spezie ovviamente, ma per me andavano bene così.
Posta un commento