martedì 4 novembre 2014

Crocchette con un trucco....

Ci sono due chicche in queste crocchette, il silk tofu e un modo di evitare l'uovo. A voi scoprirlo:



Ancora con il silk tofu abbinato alle patate per rendere queste crocchette un ottimo secondo abbinandolo a una croccante insalatina:


Ingredienti x 4 persone: (30 crocchette circa)
1 kg di patate rosse
100 gr di Silk tofu
Noce moscata
Prezzemolo
Sale
Pepe
Olio evo
Pangrattato


Lessate le patate con la buccia e in acqua salata, dopo averle lavate. Ci vorranno circa 40 minuti se non usate la pentola a pressione. Dovete farle intiepidire prima di poterle maneggiare per sbucciarle. Passate in uno schiacciapatate la polpa e mettetela in un contenitore capiente. Aggiungete sale, pepe, una grattugiata di noce moscata, prezzemolo tritato finemente e per ultimo il Silk Tofu. Amalgamate bene ed ora vi rivelo un trucco. Prendete una noce di patate, datele la forma delle crocchette. In un piatto fondo versate un pochino di olio dove rotolerete velocemente la crocchettina e poi la passatele nel pangrattato. L’olio ha la funzione sostitutiva dell’uovo perché permette la giusta umidità necessaria per la panatura. Friggetele e poi  mettetele a sgocciolare su della carta da cucina. Con il silk tofu e questo metodo otterrete delle crocchette estremamente croccanti all’esterno e morbide all’interno.
Direi che è un altro modo per usare il silk tofu senza però impazzire.
 
Posta un commento