domenica 4 dicembre 2016

Una lasagna molto sprint!

Ebbene ho veramente poco tempo….. ma proprio poco. E allora eccovi una lasagna velocissima perché in 20 minuti la mettete in forno e potete fare altro sapendo che è goduriosa e sugosa.



Ingredienti:

1 o 2 Confezioni di lasagne pronte vegan
1 busta di soffritto congelato (circa 250 gr)
1 manciata di piselli surgelati
1 manciata di fagiolini freschi o surgelati
1 spicchio di aglio
Basilico (congelato da me)
Prezzemolo (congelato da me)
2 bottiglie di polpa pronta
1 C di conserva
1 bicchiere di vino rosso (vegan)
Olio evo
2 cucchiai di olio evo
4 cucchiai di farina
Noce moscata
1 litro di brodo vegetale
Zenzero fresco
Pepe

Ed ora procedete con l’organizzazione. Si tratta solamente di quello.
In una pentola mettete uno spicchio di aglio con la camicia e un goccio di olio.
Mentre l’aglio va sul fuoco aprite le confezioni di soffritto a cui aggiungerete il basilico e il prezzemolo. Io ne ho sempre una bella scorta nel congelatore perché me li ritrovo pronti da mettere nelle pietanze e non perdono aroma e fragranza. Togliete l’aglio che dovrebbe aver rilasciato i suoi sapori e profumi e aggiungete il soffritto preparato. Due minuti per insaporirlo, aggiungendo il sale e una macinatina di pepe. Versate la polpa di pomodoro a fuoco medio alto. Appena inizia a sobbollire aggiungete il cucchiaio di conserva e il vino. Mescolate e lasciate andare. In tutto dovreste averci messo meno di dieci minuti.


Dedicatevi ora alla besciamella. Unite l'olio alla farina in un’altra pentola. Andate a fuoco medio e girate per creare il roux necessario alla besciamella. (2 minuti dovrebbero essere più che sufficienti). Quando avrete ottenuto la pallina, versate il brodo vegetale e girate vigorosamente per far sciogliere. Aggiungete noce moscata e zenzero in polvere. Sale e pepe ed io ho aggiunto due cucchiai di sugo per renderla rosata. Poichè ho messo le lasagne crude (ecco la velocità) sia il sugo che la besciamella devono essere piuttosto liquidi. Appena bolle potete spegnere e cominciare a preparare la lasagna. 

Qui si sta facendo il roux.....

E qui invece besciamella smarcata.....





Ed ora si compone. Mettete del pangrattato sulla base della teglia e versate prima sugo (un mestolo a seconda della grandezza) e poi besciamella e lasagne ecco come procedere:




 In ultimo ho messo delle lamelle di mandorle per dare croccantezza. E' molto sugosa prima di infornare ma serve per cuocere le lasagne.

Ok l'ho portata a degli onnivori convinti che oltre che gradirla hanno fatto presente che dopo averne mangiato una bella porzione non si sentivano pieni...... Avere dei complimenti da onnivori è quello che penso possa portarli a sperimentare e magari a diventare vegan nel futuro.
Posta un commento