domenica 30 novembre 2014

Orzotto alla zucca ma con un tocco.....rosa!

Un orzotto un pochino particolare perchè? ..... leggete ragazzi!

Ingredienti:

2 pezzi di zucca a fette
1 gambo di sedano
2 pomodori
1 carota
10 cipolline borettane
100 gr di orzo
brodo vegetale
1 cucchiaio di conserva di pomodoro
sale rosa dell'himaya è questa la sorpresa!!!!!!
olio evo
pepe nero


E' questa la particolarità, un sale puro, non raffinato, rosa e ricco di ferro!!! E' purissimo, conosciuto in Oriente da più di 250 anni, deve il suo colore proprio al contenuto di ferro. E' usato anche in cosmetica ma soprattutto esalta il gusto delle pietanze in cui è usato. Provatelo e non ne potrete più fare a meno.
E cominciamo. Pulite e tagliate a pezzettoni la zucca, la carota, il pomodoro e le cipolline. Sfilacciate il sedano tagliatelo a pezzi e unitelo al resto in una pentola capiente. Aggiungete un bicchiere di brodo vegetale tiepido e coprite facendo andare a fuoco medio alto. Più o meno come nella foto:


Appena gli ingredienti si cominciano a sfaldare salate con i grani grossi del sale rosa, aggiungete un cucchiaio di  conserva, abbassate la fiamma ed eventualmente aggiungete del brodo vegetale. Fate andare per 15/20 minuti e poi, senza scottarvi, usate il minipimer per ottenere una crema. Già così si può mangiare, ma invece aggiungiamo l'orzo. Lavatelo sotto l'acqua corrente in un passino a maglia stretta.Versatelo nella crema su fuoco bassissimo e giratelo per farlo insaporire. Ed ora fate come se fosse un risotto. Aggiungete brodo vegetale, girate aspettate che assorba e aggiungete altro brodo. Sempre a fuoco basso altrimenti si attacca sul fondo. Quando è ancora al dente spegnete, lasciate coperto sul fuoco spento così finirà di cuocersi ancora una decina di minuti e poi servite con prezzemolo tritato e un'abbondante macinata di pepe nero.
È purissimo, non raffinato, ha 250 milioni di anni e naturalmente ricco di ben 84 sali minerali purissimi e di oligoelementi.

Tratto da: http://www.alimentipedia.it/sale-rosa-himalaya.html
Copyright © Alimentipedia.it
È purissimo, non raffinato, ha 250 milioni di anni e naturalmente ricco di ben 84 sali minerali purissimi e di oligoelementi.

Tratto da: http://www.alimentipedia.it/sale-rosa-himalaya.html
Copyright © Alimentipedia.it
È purissimo, non raffinato, ha 250 milioni di anni e naturalmente ricco di ben 84 sali minerali purissimi e di oligoelementi

Tratto da: http://www.alimentipedia.it/sale-rosa-himalaya.html
Copyright © Alimentipedia.it
Posta un commento