lunedì 14 gennaio 2013

Cavolini di Bruxelles sfiziosi

Rieccomi, sto prendendo un pò di scioltezza con il blog, ma nel frattempo volevo postare anche la mia prima ricetta. Ho scelto i cavolini di Bruxelles perchè sono di questa stagione e i miei preferiti.

Ingredienti:

Una confezione di cavolini
150 gr. di seitan
7 castagne lessate
50 gr. di uva passa
1 limone (non trattato)
1 spicchio d'aglio
peperoncino
olio evo q.b.

Tagliate i cavolini a metà togliendo le prime foglie se rovinate e sbollentateli ma poco, devono restare belli croccanti. Lessate le castagne e spellatele. Nel frattempo mettete l'olio in padella con l'aglio ed il peperoncino (io ne metto sempre tanto sia di aglio che di peperoncino.... ma è una questione di gusto). Appena l'aglio comincia a colorare aggiungete anche il seitan fatto a pezzetti tipo pancetta e fatela rosolare. Io non amo molto la croccantezza e preferisco la morbidezza interna con una leggera crosticina intorno al seitan. Aggiungete i cavolini e cominciate a saltarli. Quando prendono un po' di colore aggiungete l'uva passa, le castagne e lasciate andare ancora un po' fino a fare amalgamare gli ingredienti insieme. Per ultimo aggiungete un cucchiaio di succo di limone e spolverizzate il tutto con la buccia (solo la parte gialla ovviamente) grattuggiata dello stesso limone. Servite caldo e fumante e anche chi non ama i cavoli li gradirà moltissimo. Hanno la croccantezza del seitan, la giusta acidità ed il profumo del limone e.... poi assaggiateli e attenzione possono dare assefuazione, io li mangerei tutti i giorni.






Dovete sapere che io adoro vedere le trasmissioni di cucina in televisione e...... rielaborarle in versione Vegan. Infatti questa è una ricetta proposta dallo Chef Gordon Ramsey. Mi è bastato sostituire la pancetta con il seitan ed ecco qua un piatto degno di uno Chef..... Vegano ;)







Posta un commento