domenica 20 gennaio 2013

L'uovo che non c'è.....








Ecco una cena light e particolarmente divertente, asparagi e uova strapazzate ma c’è una sorpresa….. l’uovo non c’è! Vediamo chi indovina cos’è. Domani posto la ricetta ma ora giocate un pochino con me?

Brava Lidia, si  è tofu! E’ proprio tofu!

Versatile, delizioso e particolarmente gradevole servito così!

Ingredienti:

1 confezione di tofu vellutato
1 confezione di asparagi surgelati (meglio se freschi ma data la stagione…)
1 pizzico di zafferano
Prezzemolo e basilico tritati
1 pizzico di zenzero in polvere
1 spicchio di aglio
Una macinata di pepe nero
Sale q.b.
Olio evo


Preparazione:

Cominciate a lessare gli asparagi e nel frattempo fate andare un po’ di olio evo con uno spicchio di aglio. A parte, in una ciotola, versate il tofu con un filo d’olio, sale a piacere, il prezzemolo tritato (tritate anche i gambi sono buonissimi) e il basilico e un pizzico di zafferano. Controllate che gli asparagi siano cotti e adagiateli in un piatto dove procederete a tagliare ed eliminate la parte del gambo più dura, alcune punte che terrete da parte per la guarnizione e riducete a pezzettini il resto. Togliete l’aglio che intanto ha preso colore se non vi piace (io lo mangio così com’è perché mi piace) e versate nell’olio gli asparagi per farli insaporire spadellando due o tre volte. Infine versate il tofu e mescolate sino ad ottenere un risultato che è simile a quello della foto. Impiattate con delle fette di pane abbrustolito ( ho usato il pane di segale perché secondo me si abbina bene), una bella spolverata di pepe nero e, ragazzi! E’ pronto….




Posta un commento