sabato 6 giugno 2015

Coming soon con una barchetta speciale!

Eccomi di ritorno! Ogni tanto serve staccare la spina e rivedersi.... Avevo bisogno di trovare nuovo mordente, era necessario rivedere alcune cose della mia vita, della mia casa, del mio giardino e..... del mio blog. Fare ordine, alleggerirsi delle cose che inevitabilmente si accumulano nella nostra vita e che magari non servono, fare spazio alle mie emozioni, ai miei sogni e ricominciare con nuova gioia, con nuovo entusiasmo..... Ci sono riuscita? Io dico di si. Intanto eccovi una ricettina che non è niente male:

Sono delle semplici barchette di melanzane ma ricche di gusto, semplici, allegre e buone anche messe in un panino per un pranzo veloce.....

Ingredienti:

4 melanzane
20 pomodorini
1 manciata di pinoli
1 manciata di olive della grecia
1 C di capperi
Menta
Basilico
Timo
Prezzemolo
Aglio
sale
pepe
olio evo

Cominciate con il tagliare a barchetta le melanzane e poi con un cucchiaio aiutatevi a svuotarle. Tenete la polpa mentre mettete a bollire per due/tre minuti le barchette che poi metterete ad asciugare in uno scolapasta. Prendete la polpa e tagliatela a dadini. In una padella antiaderente fatela saltare velocemente. Anche qui due o tre minuti dovrebbero bastare. In una insalatiera tagliate i pomodorini in due, tritate le olive e i capperi (se sotto sale sciacquateli bene) e aggiungete un trito fatto con l'aglio e le erbette. Usate quelle fresche ove possibile, hanno un sapore inequagliabile. Tostate in un padellino i pinoli che daranno croccantezza al piatto. Uniteli al resto nell'insalatiera. Per ultimo aggiungete la polpa della melanzana e un filo di olio. Mescolate bene e riempite le barchette. Basterà un 40 minuti in forno a 200 gradi e il tempo di intiepidere le barchette. Sono un ottimo secondo. Soprattutto potete prepararle prima, saranno ancora più saporite perchè i sapori si mescoleranno tra loro!

Come è stato il rientro? Soddisfatti amici miei?


Posta un commento