domenica 18 gennaio 2015

Spaghetti al pomodoro alla mia maniera!

Per ricominciare dopo le festività natalizie eccovi una ricetta semplice ma efficace per soddisfare il palato:


Ingredienti:

500 gr di pomodorini pachino
250 gr di passata finissima
1 spicchio di aglio
1 C di capperi
1C di olive denocciolate verdi
1 c di peperoncino
tofu a scaglie
prezzemolo fresco
sale
olio evo

Dopo le giornate di festa, dopo gli inevitabili pranzi abbondanti, avevo bisogno di un piatto dal gusto semplice, fresco e saziante. Ho pensato ad un bel piatto di spaghetti al pomodoro, ma poi in corso d'opera è stato inevitabile fare degli aggiustamenti e allora ecco un piatto unico ma saporito e semplice al tempo stesso.
Un sughetto fatto così è ricco di sapori e profumi, cominciate con lo schiacciare lo spicchio d'aglio dopo averlo pulito e mettetelo in padella con un pochino di olio e il peperoncino. Appena l'aglio imbiondisce aggiungete i pomodorini pachino e fateli saltare finchè non si cominceranno a disfare. Aggiungete anche la passata, abbassate la fiamma e fate cuocere per una ventina di minuti. Poi aggiungete i capperi sciacquati dal sale e le olive spezzate grossolanamente. Amalgamate e coprite. Mettete l'acqua per la pasta e al dentissimo scolatela versandola poi in padella a saltare per amalgamarsi con il sughetto. Prima di servire cospargete di prezzemolo fresco tritato e tofu grattugiato come se fosse parmigiano. Ovviamente servite caldissimi. E soprattutto il tofu fatto in questo modo è meno invasivo e più leggero.



Posta un commento