sabato 16 gennaio 2016

Consigli in cucina

Parlando in giro spesso mi accorgo come siamo condizionati ad una tradizione in cucina che ci impedisce di sperimentare pensando che le alternative possano essere costose o poco saporite. Ed invece eccovi la ricetta per una salsina con cui preparare l'insalata russa che abbassa calorie, costi e soprattutto i tempi sono velocissimi. L'ho usata per l'insalata russa, per il panino con l'hamburger ma può andare bene ovunque vogliate metterla.



Invece della maionese vegan o non vegan per chi è onnivoro e mi legge, provate a fare così. Prendete dello yogurt naturale di soia senza zucchero. Un vasetto può bastare e aggiungete un cucchiaio di senape, il succo di un lime, la buccia di mezzo limone, un pochino di sale e come tocco finale potete aggiungere un pochino di tabasco e un goccio di brandy. Andate di mix e otterrete una maionese a basso contenuto di grassi, con un sapore davvero unico e se volete potete aggiungere anche un pochino di ketchup o salsa di pomodoro che vi farà diventare la maionese un'ottima salsa rosa. Non è meglio? Provare per credere.
Posta un commento