venerdì 10 luglio 2015

Sangria per tutti, ma proprio per tutti..... anche per i bimbi!

Fa caldo e il corpo ha bisogno di cose fresche. Frutta (sarà per questo che in estate abbiamo una varietà incredibile di frutta? ) . Non amo eccessivamente l’alcool. Diciamo che se proprio il vino è buonissimo, vegan e con le bollicine posso berne un mezzo bicchiere ghiacciato. Però la sangrià fa estate, fa festa, fa cena in compagnia…. Come risolvere il problema? Ma usando l’uva e facendomi una sorta di mosto fatto in casa…. Piacevolissimo, adatto a grandi e piccini.



Ingredienti
2 arance
2 limoni
1 pesca
6 c di zucchero di canna
uva nera
1 presa di cannella
2 chiodi di garofano
1 pezzetto di zenzero fresco

Spremete l’uva dopo averla ben lavata e aver tolto gli acini. Capisco se volete acquistare il succo di uva già pronto. Ma è facile e può essere un divertimento farlo con altri e specialmente con i bambini.
Mettete il succo di uva  la cannella, lo zenzero grattugiato e i chiodi di garofano in una ciotola da insalata. Aggiungete il succo di un’arancia mentre l’altra tagliatela a fettine sottili, unite il succo di un limone e l’altro a fettine, completate con la pesca a pezzettini e mescolate. Coprite con la pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per una notte.

Posta un commento