domenica 18 settembre 2016

Cremoso e dal sapore orientale.....

Piove e va anche bene, ma la voglia di qualcosa di coccoloso e avvolgente si fa sentire. Eccovi una ricetta che si può definire leggera, profumata ma al tempo stesso molto ma molto comfort-food e direi anche orientaleggiante.


Ingredienti per 4 persone:

120 gr di riso integrale
2 batate  (300 gr)
2 pomodori rossi
2 cipolline bianche
240 gr di brodo vegetale + 2 mestoli per il soffritto
zenzero fresco
 coriandolo fresco
1 spicchio di aglio
1 lime
sale qb
pepe nero

Cominciate a pulire e affettare la cipollina fresca, l'aglio, lo zenzero (sbucciatelo) e il coriandolo. Affettate tutto molto sottilmente. In un tegame mettete l'aglio, la cipolla con un mestolino di brodo vegetale e fateli appassire. Si ottiene un soffritto senza grassi molto delicato. Aggiungete le batate (sono leggermente dolci e sono un'ottima alternativa alla zucca). Fatele dorare leggermente prima di aggiungere il riso integrale che farete tostare insieme. Nel frattempo mettete due pomodori in acqua bollente due minuti per poter togliere la pelle. Aggiungete i pomodori a pezzettini nel riso e batate, mescolate un paio di minuti e aggiungete il brodo vegetale, fate bollire e poi abbassate la fiamma al minimo, coprite e non toccate più la pentola per un quarto d'ora. Passato il quarto d'ora salate, mescolate e coprite nuovamente. Valutate voi se è necessario aggiungere un altro mestolino di brodo vegetale. Fate andare ancora 10 minuti a fuoco bassissimo e coperto. Spegnete, lasciate sul fornello caldo aggiungete lo zenzero tritato finemente, la buccia del lime e il succo. Cospargete di coriandolo fresco che se non trovate potete sostituire con prezzemolo fresco. Servite tiepido con una spolverata di pepe nero e....... comfortatevi dieteticamente.







Posta un commento