domenica 23 agosto 2015

Lasagna vegan ricetta light e cruelty free per Naturopataonline

Lasagna vegan ricetta light e cruelty free per Naturopataonline

lasagna_vegan

Lasagna vegan ricetta light e cruelty free


Avete voglia di cucinare velocemente stando poco ai fornelli e allora perchè non fare una lasagna veloce,  ma senza spendersi troppo in cucina? Soprattutto era pasta al ragù ma cotta in forno…. Gustosa, veloce ma anche molto leggera e ho fatto lavorare il forno senza dover mettere su l’acqua, scolare la pasta, condirla ecc.

Ingredienti per il ragù:


Per le lasagne ho usato quelle senza latte e senza uova che ormai si trovano in quasi tutti i supermercati, come pure le fettuccine, i tagliolini fatti solo con grano duro. Ho preso un tipo che potevano essere cotte direttamente al forno con abbondante sugo. Come vedete dalla foto della porzione non ho aggiunto nemmeno la besciamella. Di solito la preparo con il brodo vegetale ma volevo una pasta semplice e leggera, quindi niente besciamella ma tanti odori e dei buoni pomodori.

Cominciate con tritare finemente tutti gli odori. Se preferite lasciate intero lo spicchio di aglio e mettetelo a rosolare finche si colora e poi toglietelo. In una pentola versate dell’olio e soffriggetelo. Appena tolto aggiungete le erbe aromatizzate e subito dopo sedano, cipolla e carote. Fate appassire per qualche minuto e aggiungete il muscolo di grano. Ah! Giusto, molti di voi non sanno che cos’è il muscolo di grano…. E’ un sostitutivo della carne per vegani.Mi piace moltissimo e lo preferisco al seitan.
Decidete voi lo spessore del muscolo di grano. Nella mia lasagna tutto era tritato finemente ma il muscolo di grano invece era più grossetto. Volevo sentire il suo sapore ad ogni boccone.
Eventualmente aggiungete del brodo vegetale e fate insaporire per qualche minuto prima di aggiungere la passata di pomodoro. Portate a bollore e aggiustate di sale, pepe, un pizzico di noce moscata e la conserva. Fatelo bollire per una mezz’ora buona. Ma mantenetelo piuttosto liquido, in forno avrà il compito di cuocere la pasta. Il risultato dovrebbe essere più o meno così:



Potete dedicarvi alla lettura mentre in casa si espanderà un profumo di sugo. Il più è fatto. Appena il sugo è pronto cominciate a preriscaldare il forno a 180 gradi e assemblate la lasagna.

Nel tegame che infornerete dovete procedere in questo modo:

  • sugo con ragù
  • sfoglie di pasta
  • sugo con ragù
  • un filino di olio
  • una spolveratina di pepe
  • sfoglie di pasta
e ricominciate fino a tre/quattro strati o ad esaurimento scorte…..
Finite con il ragù e una macinatina di pepe. Infornate per circa 40 minuti e se vi piace un pochino di crosticina fate andare per due tre minuti con grill al massimo.
La lasagna è sempre una festa portarla in tavola…. Va bene di domenica, nei giorni di festa ma anche il giorno dopo riscaldata. E questa è molto semplice, praticamente una pasta al sugo ma cotta in forno è spettacolare.
In fondo anche se vegani non mangiamo solamente verdure!
Posta un commento